GDS – Verso Bologna-Inter: Handanovic l’unico dei 4 positivi al Covid che potrebbe recuperare

HANDANOVIC
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In attesa che ritornino a disposizione tutti i calciatori partiti con le proprie nazionali, e che faranno ritorno non prima di mercoledì, Antonio Conte ha già la testa alla sfida contro il Bologna. Il tecnico nerazzurro, che oggi ha fatto svolgere una doppia seduta di allenamento, avrà a disposizione l’intero gruppo soltanto venerdì, fatta eccezione per i 4 positivi al Covid-19.

Seguendo le nuove procedure, infatti, i giocatori che hanno contratto il virus potranno fare il primo tampone solo a 14 giorni dalla positività. Dunque D’Ambrosio sarebbe il primo a poter verificare un’eventuale negatività, facendo il tampone il 30 marzo, mentre De Vrij e Vecino sarebbero gli ultimi, facendo il tampone giovedì 1 aprile. Secondo la Gazzetta dello Sport, nessuno di loro dovrebbe essere in grado di poter sostenere la trasferta emiliana, fatta eccezione per Handanovic, che potrebbe essere in grado di recuperare.