GdS – I CT delle Nazionali in pressing sull’Inter: prossimi giorni decisivi

lukaku sanchez parma inter pagelle
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Come ormai noto l’Inter è alle prese con numerosi casi Covid all’interno del gruppo squadra. Per questa ragione l’Ats di Milano ha bloccato tutti i calciatori nerazzurri fino al 31 marzo. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, però, i ct delle Nazionali non ci stanno e per questo sono in pressing sull’Inter per portare con loro i rispettivi calciatori: “Tante nazionali, Italia compresa, hanno aumentato il pressing, diretto e indiretto, anche perché di mezzo ci sono qualificazioni mondiali e tanti talenti reclamati in giro per l’Europa” si legge.

Sempre secondo la rosea, i prossimi giorni saranno decisivi per capire se davvero l’autorità sanitaria locale potrà modificare la sua posizione sui nazionali. Lunedì, infatti, finirà il blocco agli allenamenti dalla Ats: “Enti e federazioni, come i singoli cittadini, hanno diritto di fare (motivata) richiesta ma, prima di dire sì, l’autorità sanitaria dovrà valutare le garanzie fornite” precisa la Gazzetta.

Una piccola speranza per l’ok dell’Ats c’è, però il giocatore a cui verrà concesso il permesso di raggiungere la propria nazionale dovrà usare le stesse avvertenze usate ora, dunque muoversi con mezzi propri, pasti e docce in camera. Il tutto, ovviamente, è condizionato dalla presenza di nuovi positivi nel giro di due giorni