Young, addio in vista. Il sostituto potrebbe essere Dimarco

young
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo quanto scritto da “Tuttosport”, Ashley Young sembra essere sempre più vicino all’addio all’Inter, destinazione Inghilterra, eventualmente nella squadra che lo ha cresciuto, ovvero i londinesi del Watford.

Il giornale torinese si sofferma sui possibili sostituti dell’inglese: in cima alla lista figurerebbe Dimarco (gli altri due profili monitorati sarebbero Agoumé e Pirola), il quale è tuttora in prestito dall’Inter al Verona e sta disputando un’ottima stagione sotto la gestione Juric. L’arrivo del laterale degli scaligeri potrebbe essere proficuo per i nerazzurri, visto e considerato che, un giocatore cresciuto nel settore giovanile come lui, garantirebbe l’aggiunta di un posto nella lista Uefa.

Il diritto di riscatto pattuito dalle due società ammonta a 6.5 milioni di euro: qualora il Verona dovesse esercitarlo, l’Inter si terrebbe il 50 per cento sulla rivendita ma i rapporti idiallici creatisi potrebbero far propendere per un gentlemen’s agremeent in favore della “Benamata”, che, in cambio, girerebbe in prestito un altro giovane.