Botta e risposta tra il Sindaco di Milano e i vertici dell’Inter

Steven Zhang
Roma 26-08-2017 Stadio Olimpico Calcio Serie A AS Roma - Inter Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nervi tesi tra il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e l’Inter.

Il tutto riguarda la situazione inerente al nuovo stadio, in cui sembrano esserci punti di vista differenti.

Secondo Sala, il club nerazzurro dovrebbe chiarire il suo futuro societario, prima di allora non ci sono le condizioni per continuare.

Non si è fatta attendere la risposta dell’Inter, la quale, tramite un comunicato stampa ufficiale risponde così:

“FC Internazionale Milano ha una storia gloriosa ultracentenaria. 

Esisteva prima del Sindaco Sala e continuerà ad esistere anche al termine del suo mandato. 

Troviamo le dichiarazioni del Sindaco di Milano offensive nei confronti della Proprietà, irrispettose verso la storia e la realtà del Club e i suoi milioni di tifosi a Milano e in tutto il mondo nonché irrilevanti rispetto all’attuale iter amministrativo del progetto Un Nuovo Stadio per Milano. 

Se dovesse essere confermato che l’Inter e la Proprietà non sono gradite all’attuale amministrazione, sapremo prendere le decisioni conseguenti.”