La Procura sulla lite Ibra-Lukaku: “Responsabilità oggettiva dei club”

Unknown-1
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Procura della FIGC ha chiuso le indagini sui fatti dello scorso 26 gennaio nel derby di Coppa Italia. Accertata la condotta antisportiva dei due atleti, club coinvolti per responsabilità oggettiva.

LE PARTI POSSONO EVITARE IL DEFERIMENTO

Come riporta l’ANSA: “Nella giornata di oggi è stata recapitata agli interessati la comunicazione di chiusura indagine, da cui emerge il comportamento antisportivo dei due calciatori, con responsabilità oggettiva dei club“.

Il codice di giustiia sportiva dà modo di evitare il deferimento. Infatti, sia i due club che i due calciatori potranno patteggiare una sanzione ridotta.