Sconcerti: “Inter fortunata? Non avere infortuni è anche un merito. Conte ora è un totem della società”

sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti ha parlato ai microfoni di TMW Radio e si è soffermato sull’attuale situazione dell’Inter. Il noto giornalista si è mostrato in disaccordo con chi reputa che la situazione di classifica dell’Inter sia favorita da alcuni elementi di fortuna. Ecco le sue parole:

“Non è solo una questione di fortuna, questi risultati sono figli di un duro lavoro. Non avere molti infortuni è anche un merito, soprattutto di un buon allenamento. Attualmente anche i nerazzurri stanno avendo i loro problemi, come ad esempio gli stipendi non pagati, i dirigenti con il Covid e i presidenti cinesi che non si vedono da molto tempo. Non è una situazione facile. In questo momento Conte è rimasto l’unico totem della società”.