Verso Parma-Inter, le probabili formazioni: torna Hakimi, scalpita Sanchez in panchina

Verso Parma-Inter, le probabili formazioni: torna Hakimi, scalpita Sanchez in panchina

In primis, il pareggio dei cugini del Milan (per giunta agguantato al 97') contro l'Udinese per 1-1, che certifica un momento negativo per i rossoneri, è manna dal cielo per Conte e ragazzi che adesso non devono fallire il colpo col Parma: si può allungare a 6 punti sopra i rossoneri secondi. Adesso bisogna dimostrare di esser maturi e per inseguire il sogno scudetto. Appuntamento stasera alle ore 20:45 allo Stadio Ennio Tardini di Parma, scontro con i ducali. Queste le ultime che arrivano a poche ore dalla gara:

PARMA – Problemi in attacco per D'Aversa, sono out Cornelius, Gervinho e Zirkzee. Sono comunque 27 i convocati, tra i quali anche il nuovo Pellè e Inglese tornato a disposizione: entrambi sono da tempo lontani dal campo, però, e non possono essere al meglio. Nemmeno Karamoh e Mihaila sono al top della condizione, usciti acciaccati dal match con lo Spezia. Brugman in cabina di regia, uno tra Busi o Iacoponi per sostituire l'infortunato Conti.

INTER – Conte ritrova il preziosissimo Hakimi, fuori per squalifica con il Genoa, e lo rimette subito in campo al posto di Darmian, sontuoso col Genoa. Davanti ad Handanovic difesa totalmente confermata con Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo, oltre ad Hakimi, agirà ancora Perisic a sinistra e in mezzo il trio Barella-Brozovic-Eriksen. In attacco, spazio all'accoppiata Lukaku-Lautaro. Attenti a quei due (cileni), Vidal e Sanchez, che scalpitano: il Niño Maravilla potrebbe insidiare il Toro; più difficile vedere Vidal in campo dal 1'. Probabilmente anche Sensi ritornerà tra i convocati.

PROBABILI FORMAZIONI:

PARMA (4-3-2-1): Sepe; Busi, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Mihaila; Karamoh.
Allenatore: D'Aversa.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Nicolussi Caviglia, Cornelius, Zirkzee, Gervinho, Conti.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro. 
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

GLI ARBITRI:

Arbitro: Pasqua.
Assistenti: Giallatini e Cecconi.
Quarto uomo: Abbattista. 
Var: Doveri. 
Avar: Bindoni.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Lorenzo Gentile
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram