TS – “Barella studia da capitano”: l’Inter prepara il rinnovo per il suo “capitan futuro”

Barella
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il quotidiano Tuttosport, parlando del rinnovo dell’ormai pilastro del centrocampo nerazzurro Nicolò Barella, ha citato il mediano ex Cagliari in ottica futura come prossimo capitano dell’Inter dopo il compagno in porta Samir Handanovic. Lanciando l’indiscrezione, il quotidiano ha sostenuto così la sua ipotesi nelle pagine odierne:

Fino a qualche mese fa, soprattutto fra i tifosi, il giocatore prescelto per raccogliere l’eredità di Samir Handanovic era Milan Skriniar, ma oggi Barella è senza dubbio in cima ad ogni exit poll. […] Barella per i fan nerazzurri è il nuovo simbolo dell’interismo, il giocatore che per spirito può ripercorrere la strada di Javier Zanetti, l’ultimo capitano vincente. […] Top player in campo, fuori Barella studia da capitano, con l’appoggio del club che in lui, giovane, italiano e nazionale, vede la bandiera del domani“.

Strappato al Cagliari nell’estate del 2019 con una valutazione di 40.5 milioni più bonus, Barella ha firmato con l’Inter un contratto fino al 30 giugno 2024, con un ingaggio da 2.5 milioni. Oggi ci sono in rosa più di dieci giocatori che guadagnano più di lui, ma Beppe Marotta, dopo aver trovato l’intesa per i rinnovi dei vari Lautaro Martinez, Bastoni e De Vrij, presto definirà anche il suo. L’Inter ovviamente vuole blindare il giocatore. Il contratto verrà allungato di una o due annate, mentre l’ingaggio verrà alzato a cifre simili, per esempio, a quelle che andrà a prendere Lautaro, ovvero 4.5 milioni. E, quando Handanovic lascerà la squadra (nel 2022 senza prolungamento) o il posto da titolare a un altro portiere, ecco che la fascia passerà a Nicolò da Cagliari“.