GdS – Suning, arrivano 1,9 miliardi: tre aspetti positivi

Steven Zhang
Roma 26-08-2017 Stadio Olimpico Calcio Serie A AS Roma - Inter Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il 23% delle azioni di Suning.com è stato venduto a due controllate statali per un totale di 1,9 miliardi di euro. Quest’ultime sono: Kunpeng Capital e Shenzhen International.

La Gazzetta dello Sport di oggi parla delle possibili ricadute che potrebbero esserci sull’Inter dopo questa cessione. Tutto ciò si scoprirà col passare del tempo, ma quello che salta all’occhio è che ci sono tre aspetti positivi da sottolineare.

Prima di tutto, quasi 280 milioni di quel miliardo e novecento milioni va direttamente alla Suning Holdings Group, la controllante della lussemburghese Great Horizon, ovvero la proprietaria dell’Inter.

Dopodiché, Steven Zhang ha confermato alla dirigenza il proprio impegno nella società nerazzurra. Continuerà ad impegnarsi nella ricerca di soci per superare le attuali difficoltà finanziarie.

Ultimo punto importante, è che l’operazione Suning.com conferma la vicinanza del governo cinese agli Zhang per quanto riguarda le attività considerate strategiche, cosa non da poco.