Materazzi: “Importante rivedere le milanesi regnare in campionato. Barella è il vero leader della squadra”

Marco Materazzi sarà allenatore-giocatore del Chennaiyin FC
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Marco Materazzi, ex difensore dell’Inter classe 1973, è intervenuto sul canale YouTube della Lega Serie A per parlare del derby di Milano. Ecco cosa ha detto:

Sui ricordi del derby:

Ho avuto la fortuna di giocare e scontrare grandissimi campioni. Il più bello è quello finito 4-3 in cui ho segnato anche io. Il derby milanese è bello perché è vissuto in totale tranquillità, ma poi in campo è sanguigno. Prima di lasciare i tre punti devi essere disposto a morire in campo per i tuoi colori“.

Sulla sfida Ibra-Lukaku:

“Sono entrambi fondamentali per le proprie squadre. Ibra non vuole mai perdere, ma ci teniamo stretto Lukaku perchè è più giovane ed è il nostro attaccante”.

Sul paragone tra Conte e Mourinho:

“Per certi versi sono molto diversi, ma anche molto simili. Mou è diventato interista fino al midollo, e spero che Conte possa diventarlo magari grazie a qualche vittoria importante”.

Sull’attuale leader della squadra:

“Barella è il leader ed il trascinatore di questa squadra, non molla mai. Mi ci rivedo molto in lui”.