Mediaset si aggiudica ancora la Champions League, fino al 2024: ci sarà anche una ricca offerta in “streaming pay”

Champions League
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Continua la partnership italiana tra l’emittente televisiva Mediaset e la UEFA Champions League: anche il prossimo triennio – il 2021/24 – vedrà di scena le partite della massima competizione europea di calcio, in Italia, sulla stessa emittente televisiva (e ormai non solo) praticamente da ormai 30 anni. Questo il comunicato arrivato anche sul portale web Sport Mediaset:

Mediaset e la Champions League: la storia continua. Dal 1992, anno della prima edizione col nuovo format della Coppa dei Campioni, il nostro gruppo è protagonista nel racconto delle emozioni più belle del calcio. Lo sarà fino alla fine di questa stagione e, ora è ufficiale, anche nel triennio 2021-2024 trasmettendo gratuitamente sulle reti generaliste e online la miglior partita di ogni turno. Con una grande novità: il numero delle partite aumenterà grazie a una ricca offerta in streaming“.

Mediaset, infatti, offrirà ogni stagione anche la visione di altre 104 partite in diretta streaming pay: in pratica, tutti gli incontri della Coppa dei Campioni a esclusione di uno per turno. I match saranno visibili su tutti i device, dalle smart tv fino a tablet, pc e cellulari. Mediaset, che già offre in chiaro i match della stagione in corso, si è aggiudicata per altri tre anni il diritto a trasmettere sulle proprie piattaforme un totale di 121 partite di Champions League a stagione“.