Inter e Musso: tra i 20 milioni dell’Udinese e il forte pressing della Roma

Musso
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Che l’Inter sia a caccia di un post Handanovic è risaputo. Tra i vari nomi fatti negli ultimi mesi, il più forte è quello di Juan Musso estremo difensore dell’Udinese. Nonostante lo sprint della Roma, l’Inter resta in scia mentre l’Udinese fissa la cifra per far partire il suo portiere: 20 milioni di euro.

DA HANDANOVIC A MUSSO: UNA NUOVA TRATTATIVA CON L’UDINESE

Questa è la cifra fatta dal club di Pozzo secondo Il Corriere dello Sport. Adesso tocca a Roma e Inter aggiudicarsi Musso, tra gli estremi difensori più affidabili del campionato. L’Inter ha una grande tradizioni di portieri, spesso acquistati da altri club di Serie A come nel caso di capitan Handanovic che giocava proprio nell’Udinese.

Tra l’attuale portiere dell’Inter e Musso ci sono 10 anni di differenza: classe ’84 il serbo, classe ’94 l’argentino che garantirebbe ancora tanti anni ad alti livelli tra i pali. Roma e Udinese, secondo Sportitalia, avrebbero trovato una base di accordo ma una nuova situazione societaria potrebbe sbloccare anche l’Inter.

I 20 milioni richiesti dalla società friulana non appaiono una cifra proibitiva a fronte dell’enorme esigenza nerazzurra di blindare la propria porta anche in futuro.