MF – Suning ha rifiutato 880 milioni per l’Inter da BC Partners. Atteso un rilancio nei prossimi giorni

inter nuova sede
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È risaputo ormai da tempo che Suning e BC Partners stanno trattando per il passaggio di consegna della società dell’Inter, con questi ultimi realmente interessati a chiudere l’affare. Intanto, però, secondo quanto si viene a sapere dai colleghi di Milano Finanza quest’oggi, Suning avrebbe respinto una proposta da 880 milioni di euro. I britannici di BC, nel frattempo, non avrebbero assolutamente intenzione di mollare l’osso e starebbero preparando un’altra cifra da recapitare massimo entro il fine settimana o l’inizio della prossima.

Rilancio atteso già nelle prossime ore, dunque, come ha appunto sottolineato MFLa pista Bc Partners rimane quella più calda e, anzi, qualcuno insiste che sia l’unica che abbia davvero chance di andare in porto. I contatti tra Zhang Jindong e il fondo proseguono e c’è chi è convinto che l’operazione possa chiudersi nel giro di poche settimane”.