Inter-Benevento, le Ufficiali: Eriksen dal 1’ nel turnover di Conte, Inzaghi si affida a Lapadula

interbenevento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Prima del girone di ritorno per l’Inter, che a San Siro ospita il Benevento di Pippo Inzaghi. Nerazzurri che devono tornare a vincere per non perdere terreno rispetto al Milan, che nel pomeriggio ha vinto 2-1 con il Bologna.

Le scelte di formazione

Antonio Conte fa un po’ di turnover in vista dei numerosi impegni delle prossime settimane. In difesa non c’è De Vrij, al suo posto ci sarà Ranocchia. Sulle fasce Hakimi torna titolare a destra, a sinistra c’è Perisic. Cambi al centro con Eriksen e Gagliardini al posto di Brozovic e Vidal, in avanti il tandem è quello titolare. Inzaghi conferma il 4-3-2-1 con Glik e Caldirola al centro della difesa, a destra esordio per Depaoli. A centrocampo c’è Viola, in avanti Lapadula unica punta.

Inter (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 24 Eriksen, 5 Gagliardini, 14 Perisic; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

Allenatore: Antonio Conte

Benevento (4-3-2-1): 1 Montipò; 27 Depaoli, 15 Glik, 5 Caldirola, 93 Barba; 29 Ionita, 10 Viola, 56 Hetemaj; 17 Caprari, 16 Improta; 9 Lapadula.

Allenatore: Filippo Inzaghi