Il Sole 24 Ore – Avanti tutta per BC Partners nell’Inter, ma prenderà la maggioranza. Suning non cederà tutto

suning
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stando alle ultime novità riportate dall’edizione odierna de Il Sole 24 Ore, BC Partners sembra intenzionato a prendersi la maggioranza dell’Inter, in particolare il 51% della società. Qualora dovesse esserci questa decisione, Suning potrebbe restare tenendosi il 49%. Questo quanto evidenziato dal quotidiano:

Nel frattempo, continua la ‘due diligence’ di BC Partners sulla società insieme all’advisor Tifosy: secondo indiscrezioni lo schema più prevedibile, nel caso in cui l’operazione dovesse decollare, potrebbe prevedere un aumento di capitale e l’acquisto di LionRock Capital. In questo modo BC Partners potrebbe salire al 51% e Suning restare in minoranza. Con una successiva opzione a cedere tutto. La valutazione, compreso il debito, potrebbe essere attorno a 750 milioni. Ma tutto dipenderà dalla volontà del gruppo cinese di farsi da parte“.