CdS – Scambio Sanchez-Dzeko: l’Inter non vuole per ragioni fiscali

Dzeko7
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tra Paulo Fonseca ed Edin Dzeko è rottura totale, il rapporto tra i due è ormai deteriorato e la Roma sta pensando a un assurdo asse di mercato con l’Inter.

Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport i giallorossi avrebbero proposto il bosniaco a Marotta per Sanchez, ma l’Inter, per ora, chiude la porta per ragioni fiscali. Infatti il cileno approfitta del Decreto Crescita per il suo stipendio, cosa che con Dzeko non può essere applicata, costringendo l’Inter a pagare un ulteriore stipendio.