Caso Hakimi, Zazzaroni attacca “A Madrid c’è timore…”

hakimi pres
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tensione tra Inter e Real Madrid. Il Corriere dello Sport, lancia la notizia circa alcune i rumors sinistri per Achraf Hakimi dopo il mancato pagamento della prima rata da 10 milioni. La notizia, però, è stata prontamente smentita dal club spagnolo tramite un comunicato ufficiale e anche dai nerazzurri tramite Giuseppe Marotta.

Ma il direttore del quotidiano Ivan Zazzaroni conferma quanto riportato ieri e non cambia posizione. Nel suo editoriale, Zazzaroni ribadisce l’esistenza di un caso Hakimi: “A Marotta, al quale auguro il meglio, anche lo scudetto (Conte sa come si fa) do appuntamento al 31 marzo, la scadenza dell’accordo tra Inter e Real per il pagamento della prima rata di Hakimi, non prima però di aver ribadito che nelle ultime 72 ore a Madrid il “tema Achraf” è stato trattato con particolare attenzione e qualche timore. Il Real, sollecitato dall’Italia, ha smentito di aver esercitato pressioni. Ma, come disse Lore Lorentz, «la smentita è il disperato tentativo di far rientrare il dentifricio nel tubetto»”.