Udinese-Inter, Conte espulso nel finale. Furia contro Maresca: “Sei sempre tu!”

conte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel finale di Udinese-Inter, Antonio Conte è stato espulso dall’arbitro del match, Maresca. Al 90′, infatti, il tecnico nerazzurro è stato prima ammonito per proteste, per poi essere allontanato definitivamente dal terreno della Dacia Arena con il rosso. Eloquente la risposta dell’allenatore leccese, lamentatosi per i 4 minuti di recupero: “Sei sempre tu Maresca, sei sempre tu!”, le parole ben distinguibili di Conte nei confronti del direttore di gara.