Sky – Pira: “Nessun default Inter, vi svelo perché BC Partners vuole nella società”

suning
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La giornalista di Sky Tg24, Mariangela Pira, tra le più affidabili e accreditate in campo economico, stamane, in un tweet sul suo profilo Twitter ufficiale ha commentato ulteriormente, successivamente a un suo intervento su Sky Sport, l’ingresso dei britannici di BC Partners nell’Inter.

Gli sviluppi in società sono anche stati confermati da Beppe Marotta nel pre-gara di Fiorentina-Inter, tra l’altro. Alla base dell’interesse del fondo di investimento, però, non ci sarebbero i problemi economici della Suning, anzi, è proprio il contrario rispetto a quanto riportato da alcuni quotidiani nelle ultime settimane. Questo il tweet ufficiale della collega:

“BC partners vuole investire nell’Inter ma non perché questa sia sull’orlo della bancarotta. Perché ritiene quello dell’Inter sia un progetto solido. Al momento ci sono criticità in Cina sul fronte politico. Steven Zhang tiene alla squadra ma servono entrate e devono essere investiti almeno 200 milioni di euro. A questo servirebbe l’ingresso di Bc Partners, che crede nella società, la giudica un progetto solido e ha disponibilità enormi”.