Agoumé: “Tra qualche anno mi vedo all’Inter. Allo Spezia sto prendendo fiducia”

Agoumè
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lucién Agoumé è stato intervistato da il Secolo XIX. Il centrocampista classe 2002 di proprietà dell’Inter ha parlato del suo approdo in nerazzurro e della sua attuale esperienza in prestito allo Spezia:

C’erano un paio di squadre che mi seguivano ma ho scelto l’Inter insieme agli agenti e alla mia famiglia, penso che sia stata la scelta migliore. Mi hanno tutti accolto bene e aiutato. Allo Spezia mi sono sentito bene fin dal primo giorno, anche se giocavo poco. Avevo bisogno di capire cosa mi chiedesse Italiano, ora va meglio. Sto prendendo confidenza e fiducia, sono tranquillo in campo e cerco di far vedere quello che so fare“.

Poi sul suo futuro aggiunge: “Tra qualche anno mi vedo all’Inter dove spero di diventare un giocatore importante. Ero molto teso quando a 17 anni Conte mi fece debuttare in Prima Squadra: finì con un pareggio 1-1 con la Fiorentina. Per me è uno dei migliori allenatori del mondo“.