Sconcerti: “L’Inter prende troppi gol. Eriksen come vice Brozovic? Non è il suo ruolo”

sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel corso di un’intervista per TMW, Mario Sconcerti ha parlato dell’Inter, della partita di Coppa Italia contro la Fiorentina e del nuovo ruolo di Eriksen.

Sull’Inter:

Continua a prendere troppi gol, di questo passo a fine anno ne prenderà cinquanta, e con quei gol subiti nessuno ha mai vinto il campionato. Non c’è niente di male nel provare a difendere il risultato chiudendosi, ma il problema dell’Inter è che spesso non gli riesce

Sulla Coppa Italia:

Perdere domani per l’Inter vorrebbe dire uscire da due competizioni nel giro di pochi mesi, e questo sarà sicuramente uno stimolo

Su Eriksen:

Quello di Brozovic non è il suo ruolo. Certe qualità non le trovi in due-tre partite: può darsi che succeda ma mi sembra più un tentativo di riportarlo al centro di un progetto mai cominciato“.