Roma-Inter, le pagelle: Conte sbaglia i cambi, Hakimi il migliore

Hakimi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Finisce in parità il big match delle 12:30 tra Roma e Inter. Per i nerazzurri due punti persi che uno guadagnato, il Milan scappa a più tre. Per la Roma, invece, continua il buon momento di forma

Le pagelle

Handanovic 5: Rimane immobile nel gol del vantaggio della Roma, nella ripresa si riscatta con qualche buona parata. Non può nulla sul gol di Mancini.

Skriniar 6.5: Occupa bene la sua posizione, grazie al suo gol consente all’Inter di pareggiare. In occasione del gol del pareggio della Roma, però, si fa scappare Mancini

De Vrij 6: Non è un compito facile arginare Dzeko, comunque riesce bene a tenerlo e guida il terzetto difensivo. Buona partita

Bastoni 5: Tra i tre difensori è il peggiore, nel primo tempo sbaglia molto in fase d’impostazione. Nella ripresa ritrova la posizione con qualche buon raddoppio

Hakimi 7: Sulla fascia destra è bel duello con Spinazzola, vinto dall’esterno dell’Inter. Solita ottima prestazione, impreziosita dal gol meraviglioso che porta, momentaneamente, in vantaggio i nerazzurri

Barella 6.5: Praticamente instancabile, corre, lotta e si sacrifica. Altra gara di sacrificio. Su una spinta perde la palla che regala il vantaggio alla Roma, nel complesso, comunque, una buona gara

Brozovic 6: Buona gara per il croato, pressa e smista tanti palloni. Disegna la traiettoria su calcio d’angolo per il gol del pari

Vidal 5: Ritrova la maglia da titolare, la voglia non gli manca. Lotta in mezzo al campo proprio come chiede Conte. Manca clamorosamente il pallone del doppio vantaggio, continua il momento buio in fase realizzativa

Darmian 6: Doveva essere la sua partita, tornato dal primo minuto al posto di Young. Copre bene il ruolo fino al trentesimo, poi l’infortunio che lo costringe ad uscire

Lukaku 6.5: Se contro la Samp era mancato qualcuno che potesse fare la sponda e tenere la palla, oggi contro la Roma, lo ha fatto benissimo. Prova a sfondare la difesa giallorossa con qualche iniziativa, sfortunatamente per lui e per l’Inter, però, non trova il gol

Lautaro 6: Si muove tanto dando profondità alla manovra offensiva dell’Inter, dialoga bene con Lukaku. Il portiere della Roma gli nega la gioia del gol

Young 6: Entra bene al posto dell’infortunato Darmian. Bene sia in fase difensiva che in fase offensiva, regala un buon cross a Lautaro che non riesce a segnare. Buona gara

Perisic 5: Entra al posto di Lautaro e occupa il ruolo di seconda punta. Praticamente non tocca mai un pallone, questo cambio doveva dare energia alla squadra, non è stato così…

Kolarov SV

Gagliardini SV

Conte 4: Dopo la vittoria del Milan di ieri sera, l’Inter era chiamata a vincere nel big match contro la Roma. Vittoria che non è arrivata e altri due punti persi. Nella ripresa la sua squadra riesce a ribaltare lo svantaggio poi, sbaglia tutti i cambi e non riesce a tenere il vantaggio.