InterTV – Bastoni: “Colpa nostra, ma un passo falso non ci fermerà”

bastoni
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alessandro Bastoni si è presentato ai microfoni di InterTV dopo la sconfitta contro la Sampdoria. Il giovane difensore nerazzurro non cerca alibi e ammette le colpe della squadra. Di seguito le sue parole:

“Penso che siamo stati sfortunati negli episodi, abbiamo avuto un rigore a nostro favore e non siamo stati in grado di sfruttarlo. Dopo cinque minuti è stato a parti invertite e sono passati in vantaggio loro. Siamo stati, secondo me, anche in grado di reagire bene ma c’è stata la sensazione di far fatica a fare gol ed è ciò che è capitato. Mancano però ancora tante partite, non è questo passo falso che ci fermerà. Se il campo ha favorito gli avversari? Si ma neanche più di tanto perché le occasioni le abbiamo avute. Da dentro il campo non c’era questa sensazione di non poter giocare quindi non lo prenderei come alibi, darei più colpa a noi stessi perché non siamo stati in grado di fare gol. Cambia qualcosa dopo questo passo falso? Assolutamente no, sappiamo il valore di questa squadra e adesso andiamo a Roma e cercheremo di vincerla.”