Conte: “La partita è stata strana, meritavamo di più”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Antonio Conte ha parlato dopo la sconfitta subita in casa della Sampdoria; ecco tutte le dichiarazioni del tecnico nerazzurro.

LE PAROLE DI CONTE

La partita è stata un po’ strana, ci siamo ritrovati dal possibile 0-1 all’1-0, seguito dal raddoppio, e ci ha creato delle difficoltà. La squadra ha giocato bene, ha creato tante occasioni per segnare. Non è la prima volta che giochiamo senza Lukaku, sappiamo benissimo le sue qualità ma non era al 100%; sicuramente dispiace perché penso meritassimo qualcosa di più. C’è sempre da analizzare le cose positive e quelle negative di una partita così da migliorare, senz’altro è stata una partita strana. C’è stato grande impegno, oggi la dea bendata si è dimenticata di noi. La nostra fase offensiva è ottima, attacchiamo con tanti uomini, diamo ampiezza, ci sono gli inserimenti dei centrocampisti e i due attaccanti. Siamo mancati qualche volta nell’equilibrio nella prima parte di stagione concedendo qualche goal di troppo. Eriksen? Cerco di sfruttare, in base alle situazioni, tutte le opzioni disponibili; per quanto riguarda entrate ed uscite, io sono a completa disposizione del club. Qualsiasi decisione venga presa sarà condivisa anche da me“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook