Vidal protesta dopo il rigore, Conte lo rimprovera: “Gioca e non rompere”

conte 1
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quello visto fin oggi non è di certo il vero Arturo Vidal. Il fallo di oggi pomeriggio su Reca che ha portato al gol del momentaneo pareggio del Crotone, è l’ennesimo errore fatto dal cileno. Dopo un check al Var il direttore di gara Aureliano ha indicato il dischetto, decisione contestata dallo stesso Vidal sul punto di protestare animatamente, comportamento non apprezzato da Antonio Conte che dalla panchina ha immediatamente rimproverato il centrocampista con termini non esattamente al miele: “Arturo gioca e non rompere”.