Sanchez lavora a parte con altri 2 nerazzurri: verso il forfait contro l'Hellas

Sanchez lavora a parte con altri 2 nerazzurri: verso il forfait contro l'Hellas

Neanche il tempo di portare a casa i 3 punti, che si torna subito al lavoro per l'ultima gara del 2020. Le prestazioni del recuperato Stefano Sensi dimostrano l'incidenza degli infortuni, mentre Alexis Sanchez lavora ancora a parte: difficilmente sarà disponibile per la partita di mercoledì pomeriggio contro l'Hellas Verona di Ivan Juric.

A PARTE ANCHE PINAMONTI E VECINO

Come riporta Sky Sport, oggi Conte e il suo staff hanno fatto svolgere un lavoro di scarico per i giocatori più impegnati contro lo Spezia, anche perché si fa sentire sulle gambe il costante impegno di una partita ogni 3/4 giorni. Il resto del gruppo, con l'aggiunta di alcuni giocatori della squadra Primavera, ha svolto un allenamento più intenso.

E se da una parte l'utilissimo Stefano Sensi è sempre più in condizione, dall'altra le condizioni di Alexis Sanchez continuano a preoccupare. Il cileno infatti, così come Pinamonti e Vecino, ha lavorato a parte e difficilmente sarà a disposizione di Conte per scardinare la migliore difesa del campionato (solo 12 gol incassati e nona posizione in classifica).

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram