Ganz: “Quando mi chiamò Braida per firmare con il Milan, scesi dal pullman dell’Inter”

Screenshot_20191213-134236_Video-Player
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Maurizio Ganz ha parlato nella diretta sul canale Twitch del Milan. L’ex attaccante dell’Inter e dei rossoneri, ora allenatore del Milan femminile, ha voluto raccontare un aneddoto a proposito del suo approdo alla Milano rossonera:

Mi ricordo che il trasferimento al Milan è stato incredibile. Ero sul pullman dell’Inter e stavamo andando alla cena di Natale a casa di Massimo Moratti. Mi chiamò Ariedo Braida e mi disse di non andare e di firmare con il Milan. Scesi dal pullman e gli dissi che ci saremmo rivisti presto. Il presto è stato il derby 10 giorni dopo in Coppa Italia dove segnai un gol. Fu un qualcosa di incredibile“.