CdS - Prima le cessioni, poi si tenterà un doppio colpo: per il centrocampo occhi su De Paul

CdS - Prima le cessioni, poi si tenterà un doppio colpo: per il centrocampo occhi su De Paul

In estate si è ripetuto l'interesse per il centrocampista francese N'Golo Kantè, interesse poi rimasto tale visti gli elevati costi dell'operazione. Eppure, in ogni caso, l'Inter sembra comunque dover sistemare le cose a centrocampo, cercando un nuovo innesto già nell'ormai prossimo mercato di gennaio, magari. La cosa non sarà semplice, però: l'Inter necessita prima di liberare spazio e abbassare il monte ingaggi tramite qualche cessione.

Sulla sua edizione odierna, il Corriere dello Sport ricorda come Antonio Contespera che Marotta e Ausilio riescano a piazzarli (gli esuberi, ndr) per poter inserire in organico un paio di rinforzi, diciamo un centrocampista e un attaccante, magari pure un esterno sinistro se Perisic farà le valigie".

Il quotidiano prosegue, poi, facendo nomi e cognomi dei primi indiziati sulla lista di mercato: "Conte non ha smesso di pensare a Emerson Palmieri, ma il Chelsea vuole venderlo e non accetta formule non definitive. In mezzo al campo il preferito è De Paul, ma costa troppo. Vecino andrà via in prestito, mentre si cerca una soluzione per Nainggolan".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Lorenzo Gentile
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram