TS - Inter-Napoli, stasera in campo, a gennaio sul mercato: si riapre la pista Milik. Suning può giocare un "jolly"

TS - Inter-Napoli, stasera in campo, a gennaio sul mercato: si riapre la pista Milik. Suning può giocare un

L’Inter di Antonio Conte ha proseguito una striscia positiva in campionato con la vittoria di Cagliari: quattro vittorie consecutive. Ora, nel mirino, il Napoli da affrontare questa sera per allungare a cinque. Ma tra i due club, secondo l'edizione odierna di Tuttosport, accesi i fari anche sui discorsi di mercato, in particolare di nuovo sul fronte Arkadiusz Milik, separato in casa partenopea. Ecco ciò che è scritto sulla testata quest'oggi:

L’uscita dall’Europa ha soltanto in apparenza congelato i discorsi riguardanti la quarta punta anche perché – si sa – il mercato di gennaio è quello delle occasioni che si possono aprire inaspettatamente. Antonio Conte ha chiesto una rosa più snella ma pure più funzionale al progetto, per aumentare (ipse dixit) le frecce a sua disposizione. Questo vuol dire diversificare anche i giocatori a disposizione in un reparto, l’attacco, dove tutto ruota intorno alla supercoppia Lukaku-Martinez“.

Beppe Marotta, Piero Ausilio e Dario Baccin guardano pure ad altre situazioni che prevedano la partenza di Pinamonti per trovare spazi che difficilmente gli saranno concessi da Conte nella fase discendente della stagione. Resta vivo l’interessamento per Gervinho che, per caratteristiche, può portare una differenza in attacco“.

L’Inter – anche in ottica futura – non molla lo sguardo neppure da Arek Milik che, in assenza di accordi in queste settimane, sarà libero di firmare a zero. Suning, in teoria, potrebbe giocarsi il jolly Politano, visto che il Napoli dovrà saldare proprio a gennaio il riscatto obbligatorio dell’attaccante esterno fissato in 19 milioni più 2,5 di bonus, cifra simile ai 18 che De Laurentiis chiede per Milik. Operazione paracadute per assicurarsi nel caso in cui qualche club dovesse tentare la scalata alla clausola di Lautaro in estate, anche se le pretese del polacco (6 milioni di ingaggio a stagione), sono considerate molto importanti dal club nerazzurro“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Lorenzo Gentile
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram