Handanovic: “Importante non perdere gli scontri diretti. Da portiere devo portare punti a casa”

HANDANOVIC
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ha parlato ai microfoni di Sky Sport uno dei protagonisti del match che ha visto l’Inter vincere contro il Napoli per 1 a 0: capitan Samir Handanovic ha salvato i nerazzurri in più di un’occasione.

Le parole di Handanovic

Con tre miracoli Handanovic ha permesso all’Inter di portare a casa i 3 punti contro il Napoli. Il portiere nerazzurro analizza così ai microfoni di Sky il match contro gli azzurri. “Era una partita equilibrata, tattica e nessuno voleva scoprirsi. Sono tutte partite importanti, ma quelle con le squadre di vertice lo sono di più. Importante non perderli ma se le vinci ti dà motivazioni. La partita è stata decisa da un episodio, ci godiamo i tre punti e pensiamo allo Spezia”.

Il capitano ha poi aggiunto: “A noi c’è mancato fare gol allo Shakhtar, in campionato continuiamo a fare le vittorie. La classifica oggi non conta, in tante lottano per qualcosa di importante. Io sono capitano e il capitano mette la faccia nei momenti brutti. Il portiere ogni tanto deve portare punti a casa, è una vittoria importante. Scudetto? La parola scudetto possono dirla in tanti ma bisogna dimostrare in campo chi lo merita”.