Gagliardini: “Grande amarezza, ma ora testa al Cagliari”

Gagliardini
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Roberto Gagliardini, al termine della partita con lo Shakhtar, è intervenuto ai microfoni di InterTV. Ecco le sue parole, già mentalizzate alla sfida di domenica:

Grande amarezza, purtroppo siamo fuori dalla Champions. Da quando è arrivato Conte, molte squadre ci temono e cambiano modulo, cercando di aspettarci e ripartire. Questo è senz’altro motivo di orgoglio, vuol dire che mettiamo paura. Poi ovviamente ci rendono anche la vita più difficile perché è più difficile trovare spazi per segnare. Ora dobbiamo subito pensare al Cagliari, in campionato arriviamo da tre vittorie importanti e vogliamo continuare così“.