Marotta: "Il nostro obiettivo è crescere

Marotta:

L'ad nerazzurro Marotta ha parlato prima del match decisivo tra Shakhtar e Inter in Champions League. Ecco le sue parole.

MAROTTA: "SIAMO SULLA STRADA GIUSTA"

"La speranza è che nell'altra partita si verifichi qualcosa di positivo per noi. Il nostro obiettivo è crescere, lo stiamo facendo, anche se in alcuni momenti in modo un po' lento ma ci sono tanti fattori condizionanti; giocarci la qualificazione all'ultima partita è segno che siamo sulla strada giusta. Barella e non Eriksen? Se un giocatore va in campo, significa che è nelle condizioni di dare ciò che gli viene richiesto, ha dato disponibilità totale; è quasi stucchevole continuare a rispondere su Eriksen, ci sono giocatori che sono importanti dall'inizio, altri durante, ma l'allenatore fa tutte le scelte in ottica dell'interesse del club. Massimo rispetto per Eriksen, ma le decisioni di Conte sono incontestabili. Abbiamo iniziato un nuovo ciclo con nuovo allenatore, presidenza nuova, e abbiamo bisogno di più tempo rispetto a squadre più collaudate; ma è scontato che l'Inter giochi per raggiungere il massimo degli obiettivi. In campionato siamo competitivi, vogliamo continuare anche questa avventura in Champions. A gennaio non è facile trovare situazioni che possono fare al caso nostro, cioè trovare giocatori che possano migliorare la rosa; e c'è da tenere conto il momento economico finanziario che stiamo vivendo; dovremo comunque essere bravi di cogliere le opportunità che si verranno a creare".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram