Guarneri: “Champions, risultati non scontati. L’Inter ha un difensore completo”

guarneri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il difensore della Grande Inter degli anni ’60 Aristide Guarneri ha parlato dei nerazzurri ai microfoni di Passionedelcalcio.it, soffermandosi sull’ultima giornata di Champions League. Queste le sue dichiarazioni: “Non credo al biscotto tra Real Madrid e Borussia, mi fido del club spagnolo e di Zinedine Zidane. Magari ci sarà tensione da ambedue le squadre ma non possono dare per scontato che l’Inter vinca perché se lo Shakhtar non dovesse perdere manderebbe fuori il Real. Per i nerazzurri infatti non sarà affatto una gara semplice, gli ucraini sono galvanizzati dal doppio successo contro il Real Madrid”.

“È il migliore del campionato”

Da grande difensore quale è stato, Guarneri ha detto la sua su un nerazzurro: “Stefan de Vrij è un giocatore completo. Oggi i difensori giocano meglio il pallone rispetto ai miei tempi, partecipano di più alla manovra, avanzano anche fino all’area di rigore ma sono più leggeri nelle marcature”.