Ex allenatore Eriksen: “All’Inter non ha avuto le giuste opportunità, ma lui vuole restare”

Eriksen titolare
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Christian Eriksen e l’Inter: un amore mai sbocciato. A gennaio il centrocampista danese sarà, molto probabilmente, ceduto alla migliore offerente.

PARLA L’EX PRESIDENTE

Il presidente del Middelfart Boldklub, primissimo club di Eriksen, ha rilasciato un’intervista per Europa Calcio, in cui si dichiara convinto del fatto che l’attuale numero 24 dell’Inter, nonostante tutto, voglia comunque rimanere in nerazzurro:

“Eriksen è un bravissimo ragazzo con una grande determinazione. Era inoltre molto positivo e non vedeva l’ora di migliorare e apprendere cose nuove. Ricordo ancora che osservava molto suo padre Thomas, anch’egli calciatore. Era il suo modello di riferimento e spesso si allenavano assieme

Parliamo di un giocatore molto intelligente, all’Inter non ha avuto le giuste opportunità, ma in nerazzurro è contento. Ha un grande feeling con i suoi compagni di squadra, Lukaku su tutti. Non conosco Conte, tantomeno i motivi delle sue decisioni. Dico solo che uno come Christian deve giocare, tutti noi conosciamo le sue qualità. Dove lo vedrei bene in caso di cessione? Non lo so e non voglio fare questi discorsi. Christian vuole giocare con la maglia dell’Inter, che è un’ottima squadra, gli piace l’ambiente nerazzurro“.

Chissà se Hansen ha veramente ragione…