Boniek contro Marotta: “Le nazionali devono giocare, punto”

boniek
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le parole di Boniek per Libero.

Le nazionali devono giocare

Per Zbigniew Boniek presidente della Federcalcio polacca, le nazionali devono giocare assolutamente: “non riesco a capire tutte queste lamentele e false proposte. Le federazioni devono esistere e le nazionali devono giocare punto e basta. Con un protocollo giusto si può giocare tranquillamente. Le società fanno un discorso puramente egoistico, non capisco perché possano giocare loro e le Nazionali no”. Infine l’ex Juve si sofferma a parlare di lotta per lo scudetto: “Io credo che Juve ed Inter siano le uniche che possano puntare alla vittoria finale, con l’Inter candidata ideale ad essere l’antijuve. Alla distanza usciranno i veri valori”.