Dall’Uruguay, Vecino: “Se tutto va bene, spero di tornare a giocare a gennaio”

vecino pre partita
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Continua il calvario dell’uruguagio Matias Vecino, fuori dal mese di luglio, quando subì un intervento al ginocchio destro per via di una sofferenza al menisco. A distanza di quasi quattro mesi da quell’intervento, il calciatore sta facendo di tutto per cercare di tornare quanto prima a disposizione di mister Antonio Conte. Proprio Vecino ha parlato così ai colleghi di El Observador:

Ho subito un intervento chirurgico presso la clinica Cugat perché è una delle migliori in Europa per i problemi al ginocchio e hanno molta esperienza. Se tutto va bene come adesso, spero di tornare a giocare nel mese di gennaio“.