Biasin: “Dopo i cambi si è svegliata l’Atalanta. Vedere Eriksen così fa male al cuore”

fabrizio-biasin-630x415
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista di Libero ha commentato così, tramite il suo profilo Twitter, Atalanta-Inter.

Biasin: “Un pareggio a Bergamo ci può anche stare”

L’opinionista analizza coì la prestazione dei nerazzurri, che riescono solo a strappare un turno dalla rivale Atalanta:

“Segna Lautaro, iniziano i cambi, si sveglia l’Atalanta.

Un pareggio a Bergamo ci può anche stare, non dopo un inizio di campionato così scialbo.

E comunque vedere Eriksen che guarda gli altri per 90 minuti fa male al cuore”.

Non subentra neanche, infatti, il danese, che si deve accontentare della seconda esclusione consecutiva.