Maini: "Conte poco elastico, non sempre trae benefici. Per lo scudetto sono in tre"

Maini:

Negli studi di Sky Sport è intervenuto questa mattina Giampiero Maini, ex tra le altre di Roma e Milan, e ha espresso il suo giudizio su Antonio Conte e i suoi metodi. Queste le sue parole: “Conte meno elastico rispetto a Gattuso, lo ha sempre dimostrato nella sua carriera da allenatore. Ha sposato un'idea di gioco e la porta avanti, convinto di trarne benefici. Ma non sempre i calciatori riescono ad adattarsi alla perfezione alle idee di un allenatore”.

Corsa a tre per lo scudetto

Maini si è espresso anche sulla lotta scudetto, ipotizzando una lotta a tre per il tricolore: “Credo che la classifica sia fedele a ciò che sono le potenzialità delle squadre più forti. Il Milan sta confermando quanto di buono fatto nella seconda parte del campionato scorso, l'Inter sta avendo qualche problema, più di quanto ci aspettassimo; la Juventus con Pirlo sta avendo altrettanti problemi. Sotto questo punto di vista ci sono le outsider che si stanno confermando come il Sassuolo e l'Atalanta che si candida ai primi posti. Dico Inter, Napoli e Juventus prime tre. Per il quarto posto se la giocano Atalanta, Milan e Roma”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Peppe Cervellera
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram