Tema difesa, l’Inter si tiene pronta. Scelto il nome: “Faremo un tentativo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter è già pronta sul mercato per rinforzare la difesa, punto debole di questo inizio di stagione.

Preoccupa la difesa. Scelto il nome, tentativo per gennaio

Non un ottimo avvio stagionale dell’Inter, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Pesano gli otto gol subiti nelle prime quattro giornate. Numeri decisamente alti per una squadra che, dopo aver fatto una buona stagione l’anno passato, punta a migliorarsi aspirando all’obiettivo scudetto.

Ecco perché i nerazzurri, a gennaio, punteranno a migliorare il reparto arretrato. Il nome sondato dalla dirigenza è quello di Milenković , difensore classe 1997 di proprietà della Fiorentina, profilo molto apprezzato da Conte per garantire il salto di qualità in difesa.

Come si legge su calciomercato.com: “Una (occasione, ndr) potrebbe essere Nikola Milenkovic. I dirigenti viola hanno ribadito che se non rinnova il suo contratto in scadenza 30 giugno 2022 sarà ceduto. L’Inter lo sa e un tentativo lo farà. La valutazione di non meno di 40 milioni fatta dalla Fiorentina non può reggere con una situazione contrattuale così delicata e allora i margini di trattativa salgono. Milenkovic, inoltre, nasce terzino e si è adattato da tempo a giocare da terzo di destra in una difesa a tre. Proprio quello che Conte sta cercando

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook