Handanovic: “C’è un po’ di preoccupazione per i gol subiti, ma ho fiducia”

Italy, Milan, october 23 2019: press conference MATCHROOM BOXING ITALY Daniele Scardina vs Ileas Achergui, IBF International Super-Middleweight Championship, Terrazza Duomo 21
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Giornata di vigilia per l’Inter, domani c’è l’esordio in Champions League e il capitano Samir Handanovic siede al fianco di Conte per la conferenza stampa.

Sei preoccupato del fatto che l’Inter abbia subito qualche gol di troppo?

Un portiere quando prende otto gol è sempre preoccupato, ma a prescindere il gol deve essere vita, sia per l’attacco che per la difesa. I gol portano punti e gioia. Creiamo molto in fase offensiva, quindi non sono preoccupato perché è normale rischiare qualcosa in più. Questo è il calcio, dobbiamo essere più cattivi sotto porta“.

Avete lavorato per subire meno gol? Cosa manca per rivedere la difesa dello scorso anno?

Non abbiamo lavorato perché non c’è stato il tempo. La cosa importante è capire gli errori e correggerli, ma su questo sono fiducioso. Sicuramente dobbiamo alzare il livello perché in Champions è più difficile, dobbiamo fare meglio tutti quanti“.

Senti di avere ancora tanto da dare al calcio e all’Inter?

Non mi vedi bene? (ride, ndr). Io mi sento bene, magari non lo faccio vedere completamente. Ho grandi motivazioni e passione, finché avrò voglia di competere e starò bene con il fisico, sarò qui all’Inter“.