De Grandis: “Milan più squadra dell’Inter. Lukaku uomo squadra”

Lukaku
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stefano De Grandis ha analizzato il momento delle squadre milanesi, in vista del derby di sabato.

DE GRANDIS: “IBRA PIÙ CARISMATICO DI LUKAKU”

Intervistato da Sky Sport, il giornalista ha espresso il suo parere su Inter e Milan, analizzando il duello offensivo tra Ibrahimovic e Lukaku. Sabato le due squadre si sfideranno e, secondo il giornalista, una delle due è più pronta a questo match.

Ecco le parole di De Grandis:

“L’idea di gioco di Conte ha il suo epicentro nella fisicità delle punte e passa poco dal trequartista. Ecco il motivo per cui Eriksen non ha tanto spazio. Lukaku ha una fisicità simile a Ibrahimovic, fa molte sponde e fa assist a Lautaro. L’attaccante belga è un leader tecnico e in un paragone con lo svedese, quest’ultimo è più carismatico, ma comunque il nerazzurro è un uomo squadra.

Ibrahimovic? È un giocatore capace di spostare gli equilibri e anche nel derby dell’anno scorso si è visto. Derby? L’Inter è una squadra strutturata per vincere ed è probabile che arrivi davanti al Milan in campionato. I rossoneri li vedo più squadra, ma ciò non significa che vinceranno loro. Giocano a calcio, meglio dei nerazzurri, ma da qui a fine campionato, i nerazzurri hanno più qualità tecnica.

Fisicità? Conta tanto in un derby, ma i rossoneri hanno anche agilità con Calhanoglu, Bennacer o Saelemaekers. I due in attacco sono molto fisici, ma non è una componente dell’intera squadra”.