Retroscena di mercato: Brozovic è stato vicino a due scambi clamorosi

brozovic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La lista dei nerazzurri sacrificabili, quest’estate, era decisamente lunga. Uno dei nomi di spicco era quello di Marcelo Brozovic, nonostante il croato avesse dichiarato fin da subito alla società di voler restare a Milano.

La rivelazione

Fabrizio Romano ha rivelato a Calciomercato.com due retroscena riguardo delle operazioni di mercato sfumate all’ultimo, ma che se fossero state ultimate, avrebbero stravolto il calciomercato nerazzurro.

Scambio Brozovic-Thomas

In Spagna, spiega il giornalista sportivo, si è parlato di uno scambio con l’Atlético Madrid per Thomas Partey, poi passato all’Arsenal nelle ultime ore del mercato. Brozovic è gradito all’Atlético, ma la prima scelta è sempre stata orientata su Lucas Torreira. E soprattutto non è mai decollato lo scambio perché l’Atlético non ha mai voluto negoziare per Thomas. Clausola da 50 milioni o nulla, come poi è stato per l’Arsenal.

Si è inserito poi il PSG di Paredes

Un tentativo lo ha fatto invece in maniera seria il Paris Saint-Germain includendo Leandro Paredes. Ma l’Inter non ha visto un vero upgrade in questa operazione e le valutazioni dei due giocatori erano ritenute distanti da entrambe le parti. Brozovic resta volentieri, l’Inter non ha voluto svenderlo.