Condò: “L’Italia saccheggia lo United, nel prossimo mercato qualcuno penserà a Matic”

Condò
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il noto giornalista sportivo, Paolo Condò, sulle pagine di La Repubblica, ha scritto riguardo il “sacco” del calcio italiano al Manchester United. Sono sette i giocatori sbarcati in Italia nel corso di queste sessioni di mercato: Young, Smalling, Lukaku, Dalot, Sanchez, Andreas Pereira e Darmian.

Questo è dovuto a scelte sbagliate da parte del club inglese che nel corso degli anni ha dovuto rimediare con prestiti e svendite. Inoltre il giornalista scrive:

Se le cose non miglioreranno la prossima finestra di mercato verrà usata da qualcuno per attaccare Matic, e sullo sfondo resta il macigno della scadenza di contratto di Pogba fissata al 2021. I giocatori, poi, tra loro si parlano. Lukaku s’era stancato dello United perché Pogba appunto e Martial stentavano a passargli la palla, fotografia di uno spogliatoio diviso in gruppi. Quando Sanchez Young, prima di firmare, gli hanno chiesto come si stesse all’Inter, la prima risposta è stata “benissimo, non ci sono clan”. Sono proprio cambiati i tempi