CdS – Due ipotesi per concludere la stagione: playoff o final eight

lega serie a
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Covid-19 torna a fare paura alla Serie A e si stanno studiando metodi alternativi per concludere la stagione. Il Corriere dello Sport fa il punto sulle proposte che sono ora sul tavolo della Lega, tra le quali ne emergono sostanzialmente due.

La prima si lega direttamente alla questione playoff. Dopo la fine del girone di andata le squadre inizierebbero una fase “a orologio”, ovvero affronterebbero solo quelle immediatamente sopra e sotto in classifica. A quel punto si delineerebbero quattro fasce: scudetto, piazzamenti europei, centro classifica e retrocessione. Ci si avvierebbe quindi verso playoff e playout con un taglio di circa 30 partite.

La seconda ipotesi è quella della final eight in stile Champions League ma con gare di andata e ritorno e un vantaggio per la squadra meglio piazzata in classifica. Le partite si giocherebbero solo in due località al riparo (per quanto possibile) dall’emergenza Coronavirus. Il problema potrebbe derivare dalle pay tv, che vedrebbero drasticamente tagliato il numero delle partite.