Conte: “Ruoteranno tutti, anche Lukaku. Torna Moses? Se lo dice Di Marzio…”

conte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Antonio Conte, al termine di Lazio-Inter, interviene anche ai microfoni di Sky, parlando di scelte tecniche e calciomercato

Conte: “Perisic dall’inizio? Voglio rendere tutti protagonisti”

Ecco le risposte del mister alle domande di Sky:

Mai pensato di togliere Lukaku e non Lautaro per far entrare Sanchez?
L’anno scorso è capitato e capiterà quando torneremo a giocare spesso. Non c’è nessun problema. Lautaro e Lukaku sono più realizzatori rispetto ad Alexis che ha più inventiva. Poi comunque anche a lui chiedo di fare gol”.

Come mai Perisic dall’inizio?
Voglio rendere tutti protagonisti. Ivan è tornato qui con grande disponibilità, voglia. Oggi ha fatto l’assist sul gol, sta lavorando e migliorando nella fase difensiva. Poi abbiamo Young, che dopo 6 mesi di lavoro con me è un altro giocatore di grande affidabilità. Vogliamo fare calcio propositivo. Nella prima partita non ha giocato Hakimi, li sto facendo ruotare. Ho grandissima fiducia in Ivan e in tutti i giocatori della mia rosa“.

Moses torna?
Di mercato non parlo, ci sono i dirigenti per questo. Io dico il mio pensiero, poi ci sono una proprietà e una dirigenza: decidono loro cosa si può fare e cosa no. Moses? Se lo dice Di Marzio, che ha rapporti diretti…“.

Commenta inoltre la partita, dicendo che “nel nostro momento migliore, abbiamo subito gol su una azione tipica della Lazio. Difficile da marcare MilinkovicSavic quando va a saltare in terzo tempo. Abbiamo un po’ subito dopo l’1-1, ma poi abbiamo ripreso a giocare a calcio. Contento della prestazione e di come abbiamo giocato qui in casa della Lazio, creando occasioni. Magari speriamo di essere più fortunati la prossima volta“.