Inter, il mercato in uscita si scalda: Asamoah e Joao Mario verso l’addio

Switzerland, Lugano, july 14 2019:   during friendly football match LUGANO FC vs INTER FC, Cornaredo stadium
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’ex Juventus va verso la rescissione del contratto mentre per Joao Mario si sta muovendo il suo agente Federico Pastorello.

Pirola verso il prestito tra Pescara e Monza

Si sta scaldando di ora in ora il mercato in uscita in casa Inter, secondo la Gazzetta dello Sport. Come riportato dalla rosea infatti, i nerazzurri stanno cercando di piazzare diversi esuberi ancora in rosa e confidano di sfoltire l’organico a disposizione di Antonio Conte in tempi piuttosto brevi. La prima novità riguarda Kwadwo Asamoah, ormai fuori da ogni discorso tecnico, per cui è in previsione la rescissione del contratto, in scadenza nel 2021. Diversa è invece la situazione legata a Joao Mario, il cui agente Federico Pastorello si sta muovendo per trovare una soluzione all’estero. Sarà invece soltanto prestito per il classe 2002 Lorenzo Pirola, conteso in Serie B tra Pescara e Monza. Chiosa dedicata alla situazione di Matias Vecino, per cui sembra essere al momento sfumata la trattativa con il Napoli di Aurelio De Laurentiis.