Fifa 21, Young non ci sta: “69 di velocità non posso accettarlo”

Young
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Al termine del contratto che legava l’Inter con Konami, il club nerazzurro ha inaugurato una nuova partnership con EA Sports e sarà in esclusiva su FIFA 21. Tuttavia non mancano le polemiche di calciatori come Romelu Lukaku e Ashley Young, non soddisfatti dei criteri di valutazione del videogioco a tema calcistico più popolare del mondo.

Le critiche di Young

Attraverso il proprio account Twitter il laterale inglese, autore fin qui di prestazione convincenti in maglia nerazzurra, esprime tutto il suo disappunto alla Electronic Arts che si occupa di videogiochi sportivi: “Potrei andare avanti, ma non posso accettare 69 come valore della velocità. Andiamo… Ea Sports“.