Nainggolan vicino al definitivo addio. Sempre vivo il sogno Kanté

Nainggolan vicino al definitivo addio. Sempre vivo il sogno Kanté

Radja Nainggolan si appresta a salutare l’Inter, questa volta definitivamente. Il centrocampista nerazzurro sarà assente nella trasferta odierna di Benevento, ufficialmente per una faringite, ma pare scontato che la sua assenza sia legata anche alle voci di mercato. Stando alle ultime indiscrezioni è sempre più vicino l’accordo tra Inter e Cagliari per la cessione di Nainggolan, che si è esposto in prima persona affinché la trattativa possa avere buon fine. Il Corriere dello Sport ha riportato un inserimento last minute del Torino, ma salvo clamorosi scenari il belga ritornerà in Sardegna.

Il sogno resta sempre Kanté

Sempre il Corriere dello Sport ha riportato in mattinata di come l’Inter sia sempre vigile sulla situazione Kanté anche se a pochi giorni dalla fine del mercato sarà difficile reperire la somma richiesta dal Chelsea. Il denaro potrebbe arrivare dalle cessioni di Brozovic ed Eriksen, per i quali l’Inter chiede comunque cifre importanti. Sul croato c’è l’interesse ormai datato del PSG, mentre il danese pare sia stato offerto in Premier League ma con riscontri negativi. Sempre sul fronte uscite resta in piedi la trattativa con il Tottenham per Skriniar, ma la distanza tra le parti è evidente. Il 37 nerazzurro potrebbe restare anche per via dei pochi giorni che ci sono per trovare un sostituto all’altezza. Per lo stesso motivo potrebbe restare all’Inter anche Ranocchia, che sembrava ormai prossimo all’addio.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Peppe Cervellera
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram