Inter-Fiorentina, Brozo dall’inizio. Eriksen dietro la Lu-La. Kolarov in difesa

Eriksen Brozovic
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ecco le probabili scelte del tecnico nerazzurro: in difesa de Vrij squalificato, a centrocampo spazio per Brozovic.

Brozovic in vantaggio su Gagliardini

Fischio di inizio alle 20:45. Al via la stagione dell’Inter 2020\2021 targata Antonio Conte. I nerazzurri dovranno affrontare la Fiorentina di Beppe Iachini reduce dalla vittoria contro il Torino nella prima giornata di Campionato.

INTER – CHANCE PER ERIKSEN

L’allenatore nerazzurro deve sostituire lo squalificato de Vrij, in difesa al suo posto Aleksandar Kolarov. A centrocampo dubbio tra Brozovic e Gagiardini con il croato che dovrebbe partire dall’inizio, Arturo Vidal pronto a subentrare. Dietro Lukaku e Lautaro agirà Christian Eriksen. Ecco la probabile formazione nerazzurra:

INTER (3-4-1-2): Handanovic, D’Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro.

FIORENTINA, DUBBIO PEZZELLA-CECCHERINI

Nei viola pronto Ceccherini se non dovesse farcela Pezzella. Osservato speciale Milenkovic in orbita di mercato nerazzurro. A centrocampo dubbio tra Bonaventura e Duncan. Sugli esterni l’ex Biraghi e Federico Chiesa. In avanti Kouamè-Ribery. Ecco la probabile formazione:

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Ribery.