Nainggolan e Kantè: destini incrociati e trasferimenti lontani

Nainggolan e Kantè: destini incrociati e trasferimenti lontani

Dagli studi di Sky Sport si parla di una doppia barriera per l'Inter: tanti ostacoli all'arrivo di Kantè e una frenata per l'uscita di Radja Nainggolan.

KANTÈ SEMPRE PIÙ LONTANO

Godin vestirà la maglia del Cagliari, ma non è detto che il Ninja torni in Sardegna. Secondo gli esperti di calciomercato di Sky Sport, l'Inter non ha fretta nè urgenza di privarsi di Nainggolan. Certo, le farebbe comodo, ma solo di fronte ad una proposta di acquisto a titolo definitivo.

Il surplus di centrocampisti è solo uno dei motivi che allontanano sempre di più N'golo Kantè. Luca Marchetti ha spiegato: “È difficile che arrivi Kantè-Perché i centrocampisti dell’Inter sono tanti e il costo del giocatore è alto. Bisognerebbe trovare i soldi per acquistare il cartellino e servirebbero diverse cessioni per arrivarci sia a livello numerico che economico. Inoltre, bisognerebbe capire se, dopo aver chiuso tutte queste cessioni, il Chelsea deciderà di cederlo negli ultimi giorni di mercato. Si tiene aperta la pista perché è un giocatore «contiano» ma resta un'operazione molto difficile”. 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram